Bolognina, pusher si dà alla fuga e ferisce un agente: in tasca 40 dosi di cocaina

Nell'ambito dei controlli nel quartiere i poliziotti hanno assistito a uno "scambio"

foto archivio

E' stato arrestato per spaccio e resistenza a pubblico ufficiale, dopo aver tentato la fuga e ferito un poliziotto. Nell'ambito dei controlli nel quartiere Bolognina, gli agenti delle volanti, nel pomeriggio di ieri, 23 luglio, hanno assistito a uno "scambio" in via Jacopo della Quercia, così sono intervenuti. Dapprima hanno fermato l'acquirente, un cittadino nigeriano di 21 anni, mentre il pusher inizialmente è riuscito a fuggire. 

E' stato definitivamente bloccato in via Antonio Di Vincenzo, dove ha anche ferito un agente, poi curato al Pronto Soccorso e dimesso con alcuni giorni di prognosi. Si tratta di un cittadino marocchino di 39 anni, pregiudicato e irregolare sul territorio italiano. 

Nelle tasche del 39enne sono stati rinvenuti 40 involucri per un totale di oltre mezz'etto di cocaina, oltre a 230 euro. E' stato arrestato per spaccio e resistenza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mezza Italia (Emilia Romagna compresa) verso il 'giallo'. Bonaccini: "Per Natale soluzioni che evitino il tana libera tutti"

  • Divieto spostamenti Natale, Bonaccini: "Rischia di isolare chi vive in un piccolo comune"

  • Offerte lavoro Bologna fisso mensile

  • Covid, a Natale tutte le regioni in zona gialla? Bonaccini: "Aprire anche bar e ristoranti"

  • Dad e rendimento scolastico, il prof del Fermi: "E' dura, ma i vincenti trovano la via e non le scuse"

  • Ozzano, incendio in un appartamento: morta una donna

Torna su
BolognaToday è in caricamento