Via Due Madonne: furto al distributore, una ruspa per abbattere la colonnina

Il "colpo" a pochi metri dalla caserma dell'Esercito

Foto H. Atti

Hanno usato una ruspa per abbattere la colonnina per l'acquisto di carburante. E' accaduto questa notte alle 4 in via due Madonne, quando i militari della caserma delle forze armate hanno udito un forte rumore e hanno dato l'allarme al 113. 

Gli agenti della volante giunta sul posto, hanno trovato una ruspa e la colonnina del distributore stradale Q8 sradicata e ovviamente svuotata dei contanti. Dalla visione delle immagini delle telecamere di sorveglianza, è emerso che il "colpo" è stato messo a segno da tre uomini che poi sono fuggiti a bordo di un furgone parcheggiato nelle vicinanze. Indaga la Polizia che ha rintracciato il propietario della ruspa, risultata rubata nel vicino cantiere di via Malvezza. Il bottino è ancora da quantificare. 

Il video sul posto

Episodio analogo a settembre a Villanova di Castenaso. Nel mirino dei ladri erano finite le casse automatiche del distributore di benzina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lizzano, trovato in un bosco lungo fiume: morto snowboardista 59enne

  • Musica a tutto volume nel condominio, i carabinieri gli staccano la luce

  • Diodato canta a sorpresa "Fai rumore" sotto i portici di via Oberdan

  • Incidente sulla A13: camion esce di strada e "disperde" centinaia di stecche di sigarette di contrabbando

  • "Appropriazione indebita": sequestrati 100 immobili a Bologna

  • Incidente a Castenaso: scoppia una gomma, schianto frontale e due feriti

Torna su
BolognaToday è in caricamento