menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spaccata in via Emilia Ponente, con la farmacista dentro

Ha assistito ai vari tentativi di sfondamento, poi la vetrata è crollata e il ladro ha preso il fondo cassa

Forse non sapevano che quella farmacia effettuava il servizio H24, ma questa notte i ladri hanno alzato il tiro. Mancavano pochi minuti all'una quando, come da copione, hanno lanciato una Fiat Panda in retromarcia contro la farmacia comunale Lloys, al civico 258 di via Emilia Ponente.

Dietro il bancone si trovava la farmacista di turno, una donna di 61 anni, che ha assistito ai vari tentativi di sfondamento, poi il boato e il crollo della vetrata dell'ingresso. Un uomo con il volto coperto da una sciarpa è sceso ed è entrato, mentre il complice attendeva a bordo dell'auto: descritto come italiano, le ha detto di spostarsi e ha aperto la cassa, da dove ha arraffato 200 euro, per poi darsi alla fuga sulla Panda, che non è stata ancora trovata. La donna ha chiamato la Polizia che ora indaga per il reato di rapina. 

L'ultimo furto in farmacia quello del 5 gennaio alla Farmacia Santa Ester di via Bentini, una delle più colpite in città. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Più sedentari causa smartworking e Dad. La personal trainer "L'esercizio fisico è un 'farmaco', può previene malattie croniche"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento