Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca Savena / Via Emilia Levante

Via Emilia Levante: black-out telefonico causato dai lavori del Civis. Monzali di Atc sul posto

Da Atc la garanzia che il disagio sta per essere risolto, mentre Telecom pare fatichi nel reperimento del cavo da sostituire. Intanto i cittadini non possono utilizzare il telefono

Isolati gli abitanti di alcune zone di via Emilia Levante a causa di un problema che ha sospeso il funzionamento delle linee telefoniche da venerdì: la colpa è dei cantieri del Civis, che per cause ancora sconosciute hanno provocato un guasto idrico che a sua volta ha compromesso i cavi telefonici di molti utenti. “Negozianti e cittadini a disagio – fanno sapere da Atc – ma presto la riabilitazione del servizio”.

ATC SUL POSTO. La direzione dei lavori, ha ricevuto la segnalazione soltanto lunedì mattina (anche se il guasto è partito probabilmente già venerdì pomeriggio) e il direttore dei lavori Monzali si è immediatamente recato sul posto, dove ha raccolto le lamentele di cittadini e negozianti, restando con loro per alcune ore. Pare che Telecom abbia difficoltà nel reperimento dei cavi da sostituire a quelli danneggiati.

GLI SCAVI. Alcune operazioni di scavo all'interno dei cantieri hanno portato a un guasto sulle linee telefoniche di molte utenze della zona. Lo ha reso noto Atc, sottolineando che "Non appena ricevuta la notizia del guasto, si è da subito adoperata per sollecitare il ripristino della linea". La riparazione, però, non è ancora stata completata e Atc confida che "il gestore telefonico possa darvi corso nel più breve tempo possibile".

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Emilia Levante: black-out telefonico causato dai lavori del Civis. Monzali di Atc sul posto
BolognaToday è in caricamento