Rissa in via Faenza: 29enne accoltellato all'addome, indaga la Polizia

La Polizia sta passando al setaccio le telecamere di sorveglianza presenti nella zona e per chiarire la dinamica

Un uomo è stato trovato ferito, ieri sera, verso mezzanotte, e ricoverato all'Ospedale Maggiore. E' accaduto in via Faenza, da dove al 113 era arrivata la segnalazione di una rissa tra stranieri.

Ad avere la peggio, un cittadino georgiano di 29 anni che ha riportato una ferita da arma da taglio all'addome, è stata così allertata l'ambulanza del 118 che lo ha trasportato al Pronto Soccorso.

Al loro arrivo, gli agenti si sono trovati davanti tre uomini ubriachi che hanno riferito di essere stati avvicinati da un altra persona, al momento ignota, che li avrebbe importunati, causando la lite. La Polizia sta passando al setaccio le telecamere di sorveglianza presenti nella zona per cercare di chiarire la dinamica dell'accaduto. Il ferito non sarebbe in pericolo di vita. 

A fine aprile, un'altra violenta rissa in centro a Bologna. Due gruppi si erano affrontati in strada, utilizzando bottiglie, coltelli e spray urticanti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm, le misure in arrivo e le regioni a rischio maggiore (Emilia Romagna tra queste)

  • Nuovo Dpcm, seconde case e nuove regole: tutte le risposte

  • Schivata la zona rossa, l'Emilia Romagna resta arancione

  • Red Ronnie contro la serie su San Patrignano: "Solo aspetti negativi, ma molti sono ancora vivi grazie a Muccioli"

  • Dpcm e zona arancione, fioccano multe per violazione del coprifuoco e uscita dai comuni di residenza

  • Coronavirus, i casi del 13 gennaio: calano i contagi a Bologna e in Emilia-Romagna

Torna su
BolognaToday è in caricamento