rotate-mobile
Cronaca

In via Filippo Re arriva un nuovo asilo nido

Destinato a ospitare sia i bimbi dei dipendenti Unibo che quelli dei residenti

SOno pronti a partire i lavori per il nuovo polo Infanzia Unibo in via Filippo Re. L'opera, già annunciata lo scorso settembre, nato con l'obiettivo di rispondere alle esigenze dei genitori, per garantire una maggiore conciliazione tra vita lavorativa e famigliare, a vantaggio di universitari e cittadinanza.

La fine programmata dei lavori è prevista entro il primo semestre 2023, il Polo sarà costituito da un nido d’infanzia che potrà ospitare 42 bambini in età 06/36 mesi, di cui massimo il 50% con priorità d’accesso ai bambini figli dei dipendenti dell’Università residenti nel comune di Bologna. La percentuale residua (quindi non inferiore al 50%) sarà quella che il Comune potrà mettere a disposizione dei cittadini residenti attraverso le proprie graduatorie.

La scuola dell’infanzia avrà, invece, capienza stimata di 50 bambini che il Comune potrà integralmente mettere a disposizione dei cittadini residenti attraverso le proprie graduatorie, fatto salvo il criterio di precedenza riservato ai bambini che provengono dal nido del medesimo polo.

Nidi, Bonaccini: "Più risorse per azzerare le liste d'attesa". Negli asili anche la lingua inglese

In tutto, quindi, si tratta di un polo per l’infanzia con una disponibilità complessiva di 100 bambini con l'obiettivo di garantire un percorso di continuità tra nido e scuola d’infanzia, lasciando spazio a soluzioni innovative di pedagogia, coordinate e condotte di concerto con il Dipartimento di Scienze dell'Educazione "Giovanni Maria Bertin" e il Dipartimento di Psicologia dell'Alma Mater, entrambi con sede nello stesso comparto di Filippo Re, a rappresentare il forte legame esistente tra ricerca e applicazione, nell’ottica di uno sviluppo psicopedagogico delle competenze emotive e pratiche dei bambini.

Asili nido, azzerate le rette di gennaio: "Un mese difficile per i servizi e per le famiglie"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In via Filippo Re arriva un nuovo asilo nido

BolognaToday è in caricamento