menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Irnerio, a zonzo con gli attrezzi da scasso: in tasca anche eroina e cocaina, arrestato

Si aggirava davanti a un portone, in un tratto non illuminato

Un cittadino tunisino di 31 anni, senza fissa dimora, irregolare sul territorio italiano e già pregiudicato, è stato arrestato nella serata del 2 settembre in via Finelli, tra via Irnerio e l'autostazione. 

Si aggirava davanti a un portone, in un tratto non illuminato, così è stato controllato da una pattuglia del commissariato Due Torri: in tasca sono stati trovati 4 grammi di stupefacente, tra eroina e cocaina, e 180 euro.

Pinze, coltellini e chiavi sono stati invece trovati nel suo zaino. Visti anche i precedenti penali a suo carico, l'uomo è stato arrestato per spaccio e denunciato per possesso di attrezzi da scasso. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Fagottini di mortadella caprino, miele e pistacchio

social

Crostatina ai lamponi senza glutine: la ricetta di Ernst Knam

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento