Via Fioravanti, danni alla recinzione del cantiere fuori Xm24

I pannelli danneggiati in diversi punti. La denuncia di Acer

Notte movimentata nel parco retrostante l'ex centro sociale Xm24, sgomberato martedì. Intorno alla recinzione installata dall'Acer, in più punti ignoti hanno questa notte danneggiato i pannelli che delimitano l'area. Secondo quanto si apprende vi sarebbe stato anche un lancio di oggetti e petardi all'interno del cantiere, dove dal giorno dello sgombero stazionano vigilanza privata e forze dell'ordine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sempre nella stessa notte, alcuni residenti hanno segnalato come diverse decine di giovani si siano intrattenuti fino a tarda notte per un dj set di musica elettronica. Il presidente di Acer Alessandro Alberani, sentito dall'Ansa, conferma i danneggiamenti e ha annunciato di avere fatto denuncia dei fatti a questura e comune.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Crescentine, la ricetta

  • Offerte lavoro Bologna fisso mensile

  • Laghi a Bologna: dove rinfrescarsi lontani dal caos

  • Incendio in via Sant'Isaia, morta una giovane donna

  • Covid, nuovo focolaio corriere Tnt: chiuso il magazzino, test per tutti i lavoratori della logistica

  • Coronavirus, aumentano i contagi in regione: + 71. Donini alle aziende: "Fate screening"

Torna su
BolognaToday è in caricamento