Via Fioravanti, danni alla recinzione del cantiere fuori Xm24

I pannelli danneggiati in diversi punti. La denuncia di Acer

Notte movimentata nel parco retrostante l'ex centro sociale Xm24, sgomberato martedì. Intorno alla recinzione installata dall'Acer, in più punti ignoti hanno questa notte danneggiato i pannelli che delimitano l'area. Secondo quanto si apprende vi sarebbe stato anche un lancio di oggetti e petardi all'interno del cantiere, dove dal giorno dello sgombero stazionano vigilanza privata e forze dell'ordine.

Sempre nella stessa notte, alcuni residenti hanno segnalato come diverse decine di giovani si siano intrattenuti fino a tarda notte per un dj set di musica elettronica. Il presidente di Acer Alessandro Alberani, sentito dall'Ansa, conferma i danneggiamenti e ha annunciato di avere fatto denuncia dei fatti a questura e comune.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, bollettino 24 novembre: +2.501, per la prima volta flessione sui contagi settimanali

  • Il Covid fa la sua prima vittima fra i sanitari del S.Orsola: morto a 59 anni l'infermiere Sergio Bonazzi

  • Mezza Italia (Emilia Romagna compresa) verso il 'giallo'. Bonaccini: "Per Natale soluzioni che evitino il tana libera tutti"

  • Siglata nuova ordinanza. Riaperture negozi, corsi e lezioni di ginnastica a scuola: ecco cosa cambia

  • Giornata del Parkinson, le neurologhe: "Per combattere la malattia, tre tipi di terapie avanzate"

  • Dati Covid confortanti: l'Emilia-Romagna verso la zona gialla (ma non subito)

Torna su
BolognaToday è in caricamento