menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Truffa ad anziani in via Fiorita: la solita scusa della fuga di gas, rubato anche un Rolex

Si è finto un tecnico mostrando un tesserino fasullo: dopo i primi sospetti la coppia di anziani si è convinta, ma poi il furto e la fuga

Hanno sentito il campanello e un uomo, facendo riferimento a una pericolosa fuga di gas ha esibito un tesserino: "Sono un tecnico, devo controllate se ci sono perdite nell'appartamento". La coppia di anziani, lei del '23 e lui del '26, dopo un attimo di esitazione, si sono convinti a farlo entrare. E' accaduto in via Fiorita.

Il finto tecnico, dopo aver girato la casa tenendo in mano quello che poteva essere un rilevatore, ha chiesto alla coppia di riporre sul letto i valori, monili e denaro: loro hanno eseguito e mentre si trovavano in cucina hanno sentito chiudersi la porta: l'uomo era fuggito con la refurtiva. Il bottino non è ancora stato valutato, ma fra i monili c'era anche un Rolex.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

I Giardini Margherita, tra tesoretti e sorprese inaspettate

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento