Cronaca Navile / Via Franco Bolognese

Bolognina: cerca di vendere marijuana ai Carabinieri, in manette in via Franco Bolognese

Ha cercato di fuggire dopo aver chiesto a due Carabinieri se volevano acquistare dell'erba. E' successo in via Franco Bolognese, zona Bolognina

Bolognina, un arresto per spaccio. L’altra sera, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Bologna Centro hanno arrestato un tunisino di 31 anni, senza fissa dimora, per spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale. Il pusher, noto ai militari per la sua tendenza a delinquere, è stato visto aggirarsi a piedi con aria sospetta in via Franco Bolognese.

CERCAVA DI VENDERE ERBA AI CARABINIERI. I Carabinieri si sono avvicinati per identificarlo e lui, convinto di avere di fronte dei soggetti alla ricerca di una dose di sostanza stupefacente, ha proposto l’acquisto di un po’ di marijuana che aveva in tasca. I Carabinieri si sono qualificati e il tunisino ha tentato la fuga, ma è stato raggiunto e bloccato dai militari.

La sostanza stupefacente, pari a 9.75 grammi di marijuana, è stata sequestrata e il 31enne, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato condotto in carcere in attesa di comparire in Tribunale per la celebrazione del rito direttissimo. Due settimane fa, i Carabinieri della Stazione di Granarolo Emilia, impegnati in un servizio anti-droga nel parco della Montagnola, unitamente ai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Bologna Centro, lo avevano arrestato per lo stesso reato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bolognina: cerca di vendere marijuana ai Carabinieri, in manette in via Franco Bolognese

BolognaToday è in caricamento