menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ubriaco e molesto disturba i clienti di un negozio: il titolare si arma di mazza e coltello per allontanarlo

La Polizia è intervenuta in via Gagarin dopo la chiamata del titolare dell'alimentari. Gli agenti hanno trovato l'uomo ancora sul posto ed è stato portato in questura

Polizia in via Gagarin ieri pomeriggio per un ubriaco molesto in un negozio di frutta e verdura gestito. Erano le 18.30 quando titolare, un uomo pakistano, ha chiamato il numero di emergenza per la presenza di un soggetto molesto che, bevendo delle birre, disturbava i clienti e minacciava lui, il quale tentava di farlo allontanare con un coltello in mano.

Brandisce una mazza per allontanare l'uomo molesto

Giunti sul posto, l'uomo molesto era ancora nelle vicinanze (si trattava di un italiano del '73), sottoposto a controllo direttamente sul posto. Lo stesso, ha minacciato e oltraggiato gli agenti. E' stato poi bloccato e accompagnato in Questura. Dalla visione delle telecamere del negozio si è avuto riscontro del racconto della vittima che tentava varie volte di allontanare il molesto, per poi, esasperato, prendere una mazza e brandirla nei confronto dell'italiano che reagiva brandendo il coltello.

Sequestrati mazza e coltello

La mazza è stata sequestrata e l'uomo pakistano deferito per minacce aggravate. L'italiano, con numerosi precedenti, è stato invece per minacce aggravate, oltraggio a pubblico ufficiale, porto abusivo armi o oggetti atti ad offendere e sanzionato per manifesta ubriachezza. Anche il coltello è stato sequestrato dagli agenti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

SuperEnalotto, la fortuna bacia Bologna: centrato un '5'

Salute

Covid19, vaccini dal medico di base: quello che c'è da sapere

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • WeekEnd

    I 10 eventi da non perdere questo weekend

  • Attualità

    Imola, McDonald’s e Fondazione Ronald McDonald donano pasti gratis

Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento