rotate-mobile
Cronaca San Donato / Via Antonio Gandusio

Violenza sulle donne, via Gandusio: aggredisce la ex che l'aveva denunciato, in manette 47enne

Ancora episodi di violenza sulle donne in città. Un 37enne è sta arrestato per maltrattamenti. Botte alla compagna anche in via Ferrarese

Ancora due episodi di violenza sulle donne in città. La polizia ha arrestato un cittadino tunisino di 37 anni per maltrattamenti. A chiamare il 113 la sua ex compagna italiana di 42 anni che era già stata picchiata diverse volte anche per futili motivi e per questo l'aveva denunciato.

Venerdì l'uomo ha sfondato la porta dell'appartamento in via Gandusio, dove la ex vive con i loro due figli, e si è scagliato contro la donna, trattenendola per un braccio. A mettere fine all'aggressione è stato l'intervento di un'amica della donna. Più tardi l'uomo è di nuovo piombato in casa, ma dopo poco è arrivata la polizia, così sono scattate le manette. Fortunatamente i figli della coppia non erano in casa al momento della lite. 

Un secondo episodio arriva da via Ferrarese, dove un cittadino cinese di 40 anni è stato denunciato per lesioni dopo aver picchiato la compagna, una connazionale di 36 anni. Da quanto si apprende, non si tratterebbe del primo episodio: la donna ha riportato ferite al volto e sul naso.

Solo due giorni fa ​è stato arrestato un 30enne moldavo che da tempo tormentava la moglie dalla quale era separato “di fatto”. Non si era rassegnato alla fine del matrimonio, così aveva messo in atto una vera e propria persecuzione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenza sulle donne, via Gandusio: aggredisce la ex che l'aveva denunciato, in manette 47enne

BolognaToday è in caricamento