Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca Savena / Via Genova

Via Genova: agenti gli offrono aiuto, lui ne ferisce uno e spacca la volante

Camminava in mezzo alla strada, quando una volante in transitogli ha offerto aiuto: un 44enne ha dato in escandescenza con minacce e calci. Arrestatato

L'uomo camminava in mezzo alla strada ieri in Via Genova, quando una volante è passata di lì chiedendogli se aveva bisogno di aiuto, questo ha risposto che era un romeno, un cittadino europeo che non potevano fargli nulla.

Gli agenti gli hanno chiesto i documenti e lui si è rifiutato di darli, offendendo e minacciando di morte i poliziotti. A quel punto è stato caricato nella volante non senza sforzi da parte degli agenti: uno di loro è rimasto ferito, 7 giorni la prognosi.

Durante il viaggio ha continuato a dare in escandescenza, rompendo a calci una portiera e il vetro in plexiglas che separa i sedili posteriori da quelli anteriori.

Il cittadino romeno è stato arrestato per lesioni finalizzate alla resistenza, oltraggio a pubblico ufficiale, minacce gravi e danneggiamento aggravato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Genova: agenti gli offrono aiuto, lui ne ferisce uno e spacca la volante

BolognaToday è in caricamento