menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Ghirardini, rapina con coltello e pistola al supermercato: fuggono in due

Intorno all'ora di chiusura due persone travisate irrompono dentro il locale asportando una busta con i contanti di una cassa

Si apprestava a chiudere ieri, il supermercato Crai di via Ghirardini quando all'improvviso sono entrati e hanno rapinato il negozio.

E' stato inquadrato dalle telecamere il gesto che ha portato due rapinatori, ieri sera introno alle 19, a fuggire con diverse centinaia di euro, dopo avere minacciato i dipendenti e essersi fatti consegnare un borsello contenente l'incasso di uno sportello. I malviventi sono stati descritti come italiani, uno alto e uno basso entrambi molto magri, dall'accento meridionale.

I malviventi si sono presentati con il volto camuffato, l'uno armato di coltello e l'altro di quella che, agli occhi dei presenti, è sembrata essere una pistola. Mentre il primo minacciava i dipendenti del punto vendita, il secondo faceva da vedetta all'ingresso del negozio tenendo le porte aperte. I due,una volta presi i contanti, sono fuggiti in direzione periferia. Sui fatti sta indagando la Polizia. La rapina segue un altro paio di episodi accaduti di recente: una farmacia a Pieve di Cento, in particolare, è stata rapinata nei giorni scorsi con le stesse modalità.

immagine video-40-4

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento