Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca

Via Ghiselli: li cercano per furto, nello zaino refurtiva e 60 grammi di 'erba'

Nei guai tre giovanissimi. La Polizia ha pattgliato la zona dopo aver notato un'auto con lo sportello aperto

Un giovane bolognese di 18 anni è stato arrestato l'altra notte in via Ghiselli, al termine delle ricerche dell'autore di un furto in auto. Gli agenti, in pattugliamento presso la zona adiacente lo stadio, avevano rinvenuto poco prima delle 4 del mattino un'auto con lo sportello aperto, e presumibilmente oggetto di furto al suo interno.

Le ricerche portano al 18enne, che mentre era in compagnia di altri due ragazzi a poca distanza dal luogo del furto. Scattato il controllo è risultato che, nel suo zaino, il ragazzo portasse con se il materiale trafugato poco prima nell'auto. Non solo, gli agenti hanno rinvenuto un involucro, all'interno del quale erano custoditi circa 60 grammi di marijuana. Guai anche per gli altri due giovani, entrambi stranieri e di 20 anni: l'uno denunciato perché sprovvisto dei documenti, l'altro segnalato come consumatore di sostanze.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Ghiselli: li cercano per furto, nello zaino refurtiva e 60 grammi di 'erba'

BolognaToday è in caricamento