Cronaca Centro Storico / Via dell'Indipendenza

Parapiglia via Indipendenza: spacca il bancone del bar, poi le minacce con lo sgabello

Completamente ubriaco e pregiudicato è stato bloccato dagli agenti

La Polizia ha denunciato un cittadino tunisino di 43 anni per danneggiamento aggravato e minacce gravi aggravate. E' accaduto poco dopo mezzanotte di oggi, 21 settembre, in via Indipendenza. 

L'uomo è entrato in un bar e ha ordinato del cibo che però non avrebbe pagato perché, per sua stessa ammissione, non aveva denaro. Davanti al rifiuto dei baristi di servirlo, ha dato in escandescenza: dapprima ha spinto il bancone, mandando in frantumi il vetro, poi ha preso uno sgabello e ha minacciato clienti e gestori che però avevano già chiamato il 113. 

Il 43enne, completamente ubriaco e pregiudicato, è stato infine bloccato dagli agenti della volante e denunciato. 

Dà in escandescenze durante un controllo: carabinieri usano lo spray al peperoncino

Perde la testa allo sportello sociale, poi se la prende con gli agenti

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parapiglia via Indipendenza: spacca il bancone del bar, poi le minacce con lo sgabello

BolognaToday è in caricamento