menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Indipendenza, ladro torna sul 'luogo del misfatto': sfilza di denunce

Deve rispondere di due furti, percosse e inottemperanza all'ordine del questore di abbandonare l'Italia

Denunciato per due furti, percosse e perchè inottemperante all'ordine del questore di abbandonare il territorio italiano. Un cittadino tunisino di 33 anni è tornato sul "luogo del misfatto", nella profumeria "Limoni" di via Indipendenza, dove, alcuni giorni fa aveva rubato 325 euro di profumi. 

Ieri mattina alle 9.30 è stato riconosciuto e, mentre apriva diverse confezioni di profumo, il vigilante, romeno di 26 anni, lo ha invitato ad acquistare i prodotti oppure di accomodarsi all'uscita. Il 33enne ha reagito malamente e ha spintonato la guardia giurata, ma il 113 era già stato allertato. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento