Addetto alla sicurezza aggredito in centro: un arresto per rapina

Bloccato un taccheggiatore seriale

I carabinieri del Radiomobile di Bologna hanno arrestato un 25enne, cittadino ucraino, per rapina impropria. E’ successo ieri pomeriggio, quando il giovane è entrato in un negozio di abbigliamento di via dell’Indipendenza, ha rubato dei capi di abbigliamento e ha aggredito un addetto alla sicurezza per guadagnarsi la fuga. Il malvivente è stato raggiunto e arrestato all’arrivo dei militari che hanno recuperato la refurtiva del valore di un centinaio di euro. Su disposizione della Procura il giovane, con diversi precedenti specifici, è stato accompagnato in camera di sicurezza, in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto, prevista in data odierna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emilia-Romagna verso la zona gialla, Donini: "Aspettiamo una settimana"

  • Coronavirus Emilia-Romagna: il virus picchia duro, nell'imolese morto un 45enne

  • Martina stroncata dal covid a 21 anni: "La conoscevo da sempre... usiamo meno leggerezza d'ora in avanti nel parlare della malattia"

  • Nuova ordinanza regionale: confermate le misure, altre attività aperte nei prefestivi

  • Stato di crisi: "Non c'è mobilità, non ci sono i ristori": in autostrada i distributori chiudono

  • Covid Bologna ed Emilia-Romagna, il bollettino: l'epidemia rallenta, ma ci sono 50 morti

Torna su
BolognaToday è in caricamento