Via dell'Industria: salta il bancomat della Credem, locali devastati

Danni ingenti allo sportello, alle vetrine e ai locali dell'istituto di credito

Ancora un bancomat fatto saltare nella notte. Una marmotta esplosiva inserita nello sportello della CREDEM di via dell'industria, in zona Roveri, ha provocato una forte esplosione poco dopo le 4. 

Danni ingenti alle vetrine e ai locali dell'istituto di credito, ma quando è suonato l'allarme evidentemente i ladri non sono riusciti ad arraffare le banconote, fuggendo così a mani vuote. Indagano i Carabinieri della Stazione Mazzini. 

La marmotta epslosiva

Si tratta di un parallelepipedo in ferro riempito di polvere pirica, delle esatte dimensioni dell'apertura dell'erogatore di banconote, che viene inserito con l'aiuto di un palanco. Un ordigno improvvisato che esplode in un tempo stabilito, se innescato con una semplice spina elettrica e batterie. 

Potrebbe interessarti

  • Eclissi di luna: cosa vedremo e come fotografarla

  • Nuove tariffe bus Tper: il biglietto passa a 1 euro e 50, il citypass aumenta di 2 euro

  • Downburst: un fenomeno pericoloso e sempre più frequente

  • SuperEnalotto: colpo da 50mila euro a San Lazzaro, sfiorato il jackpot più alto della storia

I più letti della settimana

  • Vicolo Facchini: 33enne trovato morto in strada, sospetta overdose

  • Eclissi di luna: cosa vedremo e come fotografarla

  • Morta a 29 anni dopo incidente a Londra, raccolta fondi per la famiglia

  • Incendio alla Coop di Sasso Marconi: appiccato il fuoco in quattro punti diversi

  • Allerta meteo, arriva incursione fredda: rischio temporali e grandine

  • Budrio, arrestato studente-spacciatore: in casa dei genitori droga e un timbro dell'anagrafe

Torna su
BolognaToday è in caricamento