Via dell'Industria: salta il bancomat della Credem, locali devastati

Danni ingenti allo sportello, alle vetrine e ai locali dell'istituto di credito

Ancora un bancomat fatto saltare nella notte. Una marmotta esplosiva inserita nello sportello della CREDEM di via dell'industria, in zona Roveri, ha provocato una forte esplosione poco dopo le 4. 

Danni ingenti alle vetrine e ai locali dell'istituto di credito, ma quando è suonato l'allarme evidentemente i ladri non sono riusciti ad arraffare le banconote, fuggendo così a mani vuote. Indagano i Carabinieri della Stazione Mazzini. 

La marmotta epslosiva

Si tratta di un parallelepipedo in ferro riempito di polvere pirica, delle esatte dimensioni dell'apertura dell'erogatore di banconote, che viene inserito con l'aiuto di un palanco. Un ordigno improvvisato che esplode in un tempo stabilito, se innescato con una semplice spina elettrica e batterie. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non solo massaggi al centro estetico: blitz dei Carabinieri a Pianoro

  • Gianni Morandi racconta il dolore per la perdita della figlia

  • Morto in solitudine, gli amici si mobilitano per trovare i parenti: "Ivan se lo meritava"

  • 130 kg di droga sequestrati, raffica di arresti: base logistica a Castel Maggiore

  • Corticella: perde conoscenza sul bus 27, poi gli insulti e le minacce

  • Bolognina, chuso forno in via Tibaldi

Torna su
BolognaToday è in caricamento