menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via De' Giudei: prima gli insulti, poi le bastonate, interviene la Polizia

Due giovani segnalati mentre, da via dell'Inferno, danno vita a una colluttazione, terminata con uno dei due sanguinante al volto

La lite è scattata per futili motivi, ma uno dei due contendenti ne avrà per qualche giorno, ferito a uno zigomo da una bastonata. Sono gli esiti, in pieno giorno, di un litigio tra due giovani iniziato in via dell'Inferno e terminato in via de' Giudei: i due si sarebbero rincorsi a più riprese, uno di loro armato di bastone.

Quando la Polizia è arrivata sul posto gli animi si sono calmati, ma uno dei due ha avito bisogno delle cure dei sanitari del 118: un colpo in testa gli ha procurato una ferita allo zigomo, giudicata guaribile in 7 giorni. Identificati, i due sono risultati essere due cittadini nigeriani di 27 e 24 anni. Per il più anziano dei due, quello armato, è scattata una denuncia per lesioni personali aggravate.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento