menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto CC

Foto CC

"Scintille" in via Irma Bandiera: sega la marmitta per ricavare il palladio, arrestato

Si tratta di un metallo prezioso e molto ricercato

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno arrestato un 28enne italiano per tentato furto aggravato e possesso ingiustificato di chiavi alterate o grimaldelli. Alle ore 20:00 di ieri, i militari, transitando in via Irma Bandiera, hanno visto un fascio di scintille uscire dalla scocca posteriore di una Volkswagen Polo parcheggiata.

L'uomo, alla vista della pattuglia, si è allontanato di corsa gettando a terra un flessibile a batteria e un cric idraulico. Da accertamenti  piu approfonditi sul veicolo, i militari hanno appurato che il 28enne stava tagliando la marmitta catalitica per ricavarne  palladio, un metallo prezioso che costerebbe più dell'oro. 

L'arresto è stato convalidato e il 28enne è stato sottoposto agli arresti domiciliari nella sua abitazione di residenza a Catania.

Furto all'officina, ruba 17 batterie per auto

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento