Sabato, 12 Giugno 2021
Cronaca Centro Storico / Via Irnerio

Caos via Irnerio: Colombo accusa automobilisti incivili, Bignami "le pensiline del Civis'

Rimpallo di colpe e polemiche sulla strada, congestionata e pericolosa soprattutto durante Tdays e Montagnola. Se l'assessore alla Mobilità addita i cittadini indisciplinati, il consigliere Bignami accusa l'Amministrazione. Ecco i provvedimenti in serbo

Via Irnerio, una giungla tra auto e furgoni posteggiati in maniera irregolare, soprattutto durante i giorni di Tdays e quelli in cui è in svolgimento il mercato alla Montagnola. Così hanno attaccato i trasportatori Tpr - dipingendo una situazione caotica della viabilità e altamente pericolosa per l'incolumità dei cittadini.

Dall'Assessore alla mobilità Andrea Colombo la responsabilità del problema, "sarà forse - interroga pungente - del 92% di traffico, auto, moto e furgoni, ancora inquinanti in media all'83%, che portano poco più di una persona l'uno, sostano in doppia fila e fanno manovre azzardate bloccando la circolazione?"

Su via Irnerio è necessario mettere a disposizione del dibattito pubblico tutti i dati necessari per un ragionamento complessivo e consapevole sulla situazione. Al sabato in via Irnerio passano circa 1.800 autobus che in base a stime prudenziali trasportano non meno di 100.000 passeggeri. Ebbene, vanno confrontati sul totale dei veicoli, che sono oltre 22.000. In un sabato medio, dunque, i flussi di traffico sono composti per l'8% da autobus e per il restante 92% da auto, moto, furgoni e taxi. "Ora - spiega Colombo - la carreggiata di via Irnerio è di per sé in grado di sostenere quei flussi veicolari ed in particolare il passaggio degli autobus in quanto è stata riprogettata e modificata proprio per facilitare e velocizzare il transito dei mezzi pubblici grazie all'inserimento di lunghe corsie preferenziali e di penisole di fermata per gli autobus. Dobbiamo però dirci la verità: la carreggiata, che è pressoché uniforme da Porta San Donato fino a via Indipendenza, in un particolare tratto (tra via Indipendenza e via Alessandrini) è costantemente dimezzata dalla sosta abusiva di macchine in doppia fila e di furgoni degli ambulanti della Piazzola, come peraltro denunciato anche dai sindacati degli autisti Tper. L'altro problema è che ci sono momenti in cui il traffico viene bloccato da manovre azzardate o improprie di veicoli in accesso al parcheggio VIII Agosto che pur con il semaforo giallo attraversano e non trovando la possibilità di proseguire su via Alessandrini si bloccano in mezzo alla strada".

L'Amministrazione comunale, a detta dll'Assessore, intende impegnarsi intervenendo attraverso le seguenti azioni: da oggi sarà messo in campo un piano straordinario di controlli da parte della Polizia municipale, per regolare la viabilità nei punti e negli orari più critici e per fare rispettare rigorosamente le regole della circolazione e della sosta. E' inoltre intenzione del Comune potenziare il servizio di rilevazioni automatica della sosta in doppia fila Scout. Infine sarà organizzato un apposito servizio di ausiliari Tper per sanzionare tutti i comportamenti irregolari nello specifico in via Irnerio il sabato andando in aiuto dei loro colleghi autisti.

Dunque il problema della congestione di via Irnerio nella giornata del sabato, specialmente, sarebbe da imputarsi all'inciviltà di alcuni automobilisti, secondo le parole dell'assessore Colombo. Una spiegazione sbrigativa e di comodo, secondo Galeazzo Bignami, consigliere regionale di Fi, che ha prontamente replicato: "È incredibile come Colombo inverta causa ed effetto. Dice che è colpa dei cittadini cio' che è stato determinato dall'amministrazione".

Bignami, in particolare, a margine di una conferenza stampa prende di mira "la creazione di quelle pensiline che dovevano favorire il passaggio del Civis, che non si farà": operazione che "oggi diventa, invece, la causa principale o addirittura unica del caos che sta riguardando via Irnerio e tra un po' pensiamo, anche via Marconi".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caos via Irnerio: Colombo accusa automobilisti incivili, Bignami "le pensiline del Civis'

BolognaToday è in caricamento