Cronaca

Via Jacopo della Lana: prende a martellate il parchimetro, 28enne in manette

Addosso al giovane trovato anche un flacone di metadone. Il ragazzo ha cercato di fuggire all'arrivo della pattuglia

I Carabinieri di Bologna hanno arrestato un 28enne italiano con l'accusa di tentato furto aggravato ai danni di un parchimetro. E’ successo ieri mattina quando un uomo, con indosso un giubbotto mimetico, è stato visto cercare di forzare un parchimetro di via Jacopo della Lana.

La segnalazione è arrivata ai militari dell'Arma: all’arrivo della pattuglia sul posto, il soggetto segnalato all’operatore del 112, si trovava ancora intento a spaccare il dispositivo con una mazza da muratore. Appena notate le divise, il ragazzo ha lasciato cadere a terra la mazza assieme ad altri due arnesi da scasso ed è fuggito.

Raggiunto dai militari dopo qualche metro però il giovane è finito in manette. Oltre all’arresto per tentato furto aggravato, il 28enne  è stato denunciato anche per il possesso ingiustificato di un flacone di metadone che aveva in tasca. Il giovane ladro, gravato da precedenti di polizia, è stato rinchiuso in camera di sicurezza, in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto prevista per oggi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Jacopo della Lana: prende a martellate il parchimetro, 28enne in manette

BolognaToday è in caricamento