Lo stabile è in demolizione, lui rifiuta di allontanarsi: i carabinieri usano lo spray urticante

I militari hanno faticato a contenere l'uomo. Feriti in tre, con prognosi da sette a dieci giorni

FOTO DI REPERTORIO

Hanno riportato ferite con prognosi da sette a dieci giorni tre carabinieri di Bologna, intervenuti in un cantiere di via Larga ieri mattina. I militari hanno finito così per usare lo spray al peperoncino e arrestare un 36enne bolognese, per resistenza a un pubblico ufficiale, danneggiamento aggravato e lesioni personali.

Tutto è nato dalla segnalazione del capocantiere, che lamentava il fatto che il soggetto in questione, risultato poi senza fissa dimora, stesse ostacolando le attività non lasciando l'area dell'immobile in questione, che stava per essere demolito. All’arrivo dei Carabinieri, il clochard non ha cambiato idea, facendo resistenza ai militari a quel punto intervenuti, prendendo anche a calci la gazzella. Ne è nata una coluttazione finita solo con l'utilizzo dello spray urticante.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tre militari sono stati medicati presso il Pronto Soccorso e dimessi con prognosi comprese tra i 7 e i 10 giorni. Su disposizione della Procura della Repubblica di Bologna, il 36enne, gravato da numerosi precedenti di polizia, è stato trattenuto in camera di sicurezza, in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto che si è conclusa questa mattina con l’imposizione del divieto di dimora nella Città Metropolitana di Bologna.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo a Bologna e provincia: persone intrappolate dall'acqua, allagato anche l'asse attrezzato

  • Coronavirus, altri 4 studenti positivi in 4 scuole: 78 in quarantena

  • Pianoro, morto il 17enne coinvolto nell'incidente auto-moto

  • Matrimonio Elettra Lamborghini: tutti i dettagli della cerimonia a poche ore dal 'si'

  • Covid, tre positivi in due istituti scolastici di Bologna. Una classe del Liceo Righi in quarantena

  • Due locali di Bologna tra le '20 Migliori Pizze in Viaggio in Italia'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento