Tubo rotto in via Larga: i lavori proseguono, la strada resta chiusa

I tecnici dovranno scavare ancora per arrivare al punto di rottura e ripristinare un tubo del diametro di 120 centimetri

Proseguiranno anche nella giornata di domani, venerdì 20 luglio, i lavori iniziati questa mattina in via Larga: i tecnici di Hera stanno infatti scavando per arrivare al punto di rottura e ripristinare un tubo dell'acqua, del diametro di 120 centimetri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per consentire i lavori, la porzione di via Larga tra la rotonda di via dell'Industria e l'intersezione con via Licinio Cappelli rimane chiusa in entrambe le direzioni. La Polizia Municipale è sul posto per regolare il traffico e dare indicazioni sulle deviazioni. Nella giornata di domani saranno diffusi aggiornamenti sui lavori di ripristino e sulla viabilità, anche attraverso il profilo Twitter della Polizia Municipale di Bologna. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm | Scuole, locali, palestre & co: ecco le nuove misure approvate

  • Coronavirus Emilia-Romagna: +544 nuovi casi, boom a Bologna

  • Test sierologici gratuiti e rapidi, ecco l'elenco delle farmacie aderenti a Bologna e provincia

  • Bar e ristoranti, nuova ordinanza: fissato il termine di chiusure e riaperture

  • Top 100 manager Forbes 2020: in classifica anche due bolognesi

  • Covid, Dpcm firmato: ecco le nuove regole anti contagio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento