Sabato, 15 Maggio 2021
Cronaca Via Leonardo Da Vinci

Via L. Da Vinci: truffa della cauzione, anziana li stana e gliene dice 'quattro'

Mentre il marito parlava con i truffatori, lei era al telefono con la figlia, così ha preso la cornetta

Ancora una tentata truffa della cauzione e ancora un'anziana che non ci casca, forse grazie alle campagne di sensibilizzazione portate avanti dalle forze dell'ordine nell'ultimo anno. 

Ieri alle 12.30 un sedicente maresciallo ha chiamato per chiedere il denaro necessario al rilascio della figlia della coppia di anziani 81enni, residenti in via Leonardo Da Vinci. Al telefono ha risposto il marito che ha deto di non avere tanti contanti in casa e, come da copione, è stato invitato a mettere insieme anche gioielli e oggetti in oro. 

Fortunatamente è rientrata la moglie che era proprio al telefono con la figlia, così ha preso la cornetta e "gliene ha dette quattro", facendo desistere i truffatori. Poi ha chiamato la Polizia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via L. Da Vinci: truffa della cauzione, anziana li stana e gliene dice 'quattro'

BolognaToday è in caricamento