Incendio in casa, le fiamme partono dall'hoverboard in carica

Pochi danni ma tanta paura per gli occupanti dell'appartamento

Danni tutto sommato contenuti, ma tanta paura per i residenti in un alloggio di via Leonardo da Vinci a Bologna, dove ieri sera intorno alle 18 si è sviluppato un principio di incendio.

Arrivata sul posto anche la polizia: le cause delle fiamme, che non avrebbero fatto molti danni, sono state attribuite a un hover board in carica, che poi hanno coinvolto anche alcuni tendaggi e suppellettili dell'abitazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non è insolito che tali apparecchi si surriscaldino -o surriscaldino l'impianto elettrico- durante le fasi di ricarica, a causa della notevole quantità di energia contenuta nelle batterie del mezzo di locomozione. Pertanto è raccomandabile collocare il punto di ricarica in una zona lontana da coe e prodotti infiammabili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come asciugare i vestiti quando fa freddo evitando quello strano odore di umido

  • Bollettino Covid, boom contagi: +1.180 casi in regione, +348 a Bologna. Altri 10 morti

  • Coronavirus, il piano della Regione Emilia-Romagna: "Intanto isolare famiglie con positivi"

  • Bollettino Covid, +1.413 casi in regione e 15 morti. Salgono i ricoveri

  • Crollo in via del Borgo: morto al Maggiore lo studente travolto dalle macerie

  • 23 ottobre, sciopero nazionale treni e bus: cosa c'è da sapere

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento