Centro: aggredisce una ragazza, passante lo mette fuori gioco

Una passante dopo aver assistito alla scena, ha estratto uno spray al peperoncino e glielo ha spruzzato negli occhi

Ha aggredito una ragazza per rapinarla, ma una passante lo ha bloccato e lo ha fatto arrestare. E' accaduto ieri pomeriggio in via Giacomo Leopardi, al quartiere Pilastro, quando i Carabinieri hanno arrestato un 33enne pakistano, disoccupato.

I militari giunti sul posto hanno identificato l’aggressore, residente a San Pietro in Casale, la vittima, 25enne di Casalecchio di Reno e la donna accorsa in aiuto della giovane. Ricostruendo la dinamica dei fatti, è stato accertato che quest’ultima, dopo aver assistito alla scena, ha estratto uno spray al peperoncino e glielo ha spruzzato negli occhi, accecandolo temporaneamente e mettendolo “fuori gioco”. E’ intervenuta l’ambulanza.

Dopo la visita dei sanitari del 118, il pakistano è stato tradotto in caserma per le procedure di “foto-segnalamento” che hanno permesso di rilevare i suoi precedenti di polizia per reati contro la persona, il patrimonio e in materia di droga. Su disposizione della Procura della Repubblica di Bologna, è stato rinchiuso in camera di sicurezza, in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto prevista per la mattina odierna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, sotto osservazione due persone in Emilia: le analisi al Sant'Orsola

  • Coronavirus: fermato treno a San Ruffillo. Era un falso allarme

  • Lizzano, trovato in un bosco lungo fiume: morto snowboardista 59enne

  • Diodato canta a sorpresa "Fai rumore" sotto i portici di via Oberdan

  • "Appropriazione indebita": sequestrati 100 immobili a Bologna

  • Incidente sulla A13: camion esce di strada e "disperde" centinaia di stecche di sigarette di contrabbando

Torna su
BolognaToday è in caricamento