rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Cronaca San Donato / Via Libia

Andirivieni in Cirenaica: in casa 4 chili di droga, arrestato 23enne

Tre chili di hashish contrassegnati da particolari simboli e 780 grammi di marijuana: valore sul mercato circa 40mila euro

Il simbolo della Ferrari, un toro da corrida e un alieno. Così erano identificati i 53 panetti di hashish, pari a 3 chilogrammi, rinvenuti dai Carabinieri della compagnia Bologna centro. 

L'andirivieni di persone molto giovani da un appartamento di via Libia, ha insospettito una residente che ha chiamato il 112: dopo l'appostamento i militari ieri hanno fermato un palermitano di 23 anni, incensurato e disoccupato, appena uscito di casa con il suo cane e diretto verso il "Villaggio del Fanciullo", il centro polisportivo di via Bonaventura Cavalieri. E' scattata la perquisizione domiciliare: riposti all'interno dei pensili della cucina, sono stati rinvenuti 3 chili di hashish, suddivisi in 53 panetti, e 780 grammi di marijuana, del valore sul mercato di circa 40mila euro, oltre a due bilancini di precisione e materiale per il confezionamento delle dosi. 

Cirenaica: in casa tre chili di hashish e 8 etti di marijuana

Lo stupefacente, contrassegnato con vari simboli, è stato inviato nei laboratori dell'Arma per verificarne il principio attivo. Il 23enne è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio. 

LE INDAGINI E L'ARRESTO: GUARDA IL VIDEO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Andirivieni in Cirenaica: in casa 4 chili di droga, arrestato 23enne

BolognaToday è in caricamento