Via Libia, verso una petizione per l'area ex-deposito: 'Meno supermercati, più verde'

Un gruppo di associazioni e residenti sta pensando di bloccare il cambio di destinazione d'uso dell'area assegnata alla costruzione di un supermercato

Non digeriscono la prossima costruzione di un supermercato nell'area che ospitava il deposito provinciale dei mezzi Atc, ora bonificato e affidato a una ditta dopo diverse gare di bando andate deserte.

Per questo, una cinquantina di residenti e aderenti a diverse associazioni di quartiere, sta pensando a una petizione per fermare tutto il progetto urbanistico, che attualmente starebbe per rilasciare il nulla osta alla costruzione di un supermercato al posto di un comparto residenziale sociale assieme a un piccolo parco e una pista ciclabile.

"Tenendo conto dei tempi stretti -fa sapere una nota del gruppo- è uscita una prima idea di lanciare una petizione per bloccare il cambio di destinazione d'uso dell'area e per chiedere la convocazione urgente di un'udienza conoscitiva con la Commissione Ambiente e Assetto del Territorio del Comune di Bologna". In cantiere è stata presentata anche la proposta di un consiglio di quartiere aperto sul tema. "Questa storia dell'area sotto il ponte di via Libia  -concludono gli attivisti- da qualsiasi parte la si voglia girare, non fa proprio odore di lavanda".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, bollettino 24 novembre: +2.501, per la prima volta flessione sui contagi settimanali

  • Emilia-Romagna verso la zona gialla, Donini: "Aspettiamo una settimana"

  • Coronavirus Emilia-Romagna: il virus picchia duro, nell'imolese morto un 45enne

  • Martina stroncata dal covid a 21 anni: "La conoscevo da sempre... usiamo meno leggerezza d'ora in avanti nel parlare della malattia"

  • Nuova ordinanza regionale: confermate le misure, altre attività aperte nei prefestivi

  • Stato di crisi: "Non c'è mobilità, non ci sono i ristori": in autostrada i distributori chiudono

Torna su
BolognaToday è in caricamento