Cronaca San Donato / Via Argia Magazzari

Via Magazzari: coppia di anziani si chiude in camera per paura del figlio violento

Triste epilogo di una lite familiare: due anziani coniugi costretti a sfuggire dalla violenza del proprio figlio

I Carabinieri di Bologna hanno denunciato un quarantaquattrenne, residente a Bologna, con precedenti di polizia, per maltrattamenti in famiglia. Intorno alle ore 17:45, la centrale operativa del 112 ha ricevuto la segnalazione di una lite familiare in atto, all’interno di un appartamento in via Argia Magazzari.

All’arrivo dei Carabinieri, due coniugi di settantatré e sessantadue anni, erano chiusi all’interno della camera, per sfuggire al figlio ubriaco e in preda a un raptus violento. I militari, sono riusciti a riportare l’uomo alla calma e a convincerlo a uscire dall’abitazione, al fine di distaccarlo dalla presenza dei genitori, in evidente stato di panico.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Magazzari: coppia di anziani si chiude in camera per paura del figlio violento

BolognaToday è in caricamento