Perdita di acqua in strada: via Marconi chiusa per due ore, traffico e bus deviati

Dalla tarda mattinata si sono create lunghe code in corrispondenza dell'incrocio con San Felice

FOTO DI REPERTORIO

Traffico paralizzato e bus deviati dalla tarda mattinata, a causa di una copiosa perdita di acqua nelle adiacenze del palazzo tra via Lame e via Marconi. Sul posto i tecnici del pronto intervento hanno circoscritto la rottura , ma l'operazione ha richiesto circa due ore.

Tper ha fatto sapere che tutto il traffico bus è stato momentaneamente deviato lungo via Lame e via Marconi, mentre quest'ultima è rimasta chiusa in entrambe le direzioni, per poi riaprire intorno alle 14. Lunghe code si sono formate nelle ultime ore a causa delle deviazioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, tre ragazzi positivi nei licei di Bologna: controlli su 90 tra studenti e professori

  • Liceo Galvani, lutto al rientro a scuola: è morto il prof Stefano Tampellini

  • Soccorsi all'alba in via Emilia Levante: nulla da fare per un ragazzo di 20 anni

  • Lo storico bassista di Vasco Rossi, Claudio Golinelli detto "il Gallo" ha subito un trapianto al fegato

  • Coronavirus nel bolognese, un caso a Longara di Calderara di Reno: "34 ragazzi in isolamento"

  • Scuola, altri due casi di Covid al Fermi e alle Guido Reni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento