menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Marconi, picchia gli autisti Tper e scatena rissa per un paio di scarpe

Una giovane prima aggredisce a calci e sputi degli autisti Tper, poi si rende protagonista di una lite in strada per futili motivi, e colpisce un agente di Polizia

Due aggressioni, in meno di sei ore. E' andata così per una giovane di 22 anni originaria del Brasile: in mattinata ha avuto un alterco con un paio di autisti Tper, mentre nel pomeriggio è stata la protagonista di una lite in strada, degenerata in rissa e dove alla fine un agente è stato colpito da un paio di scarpe lanciate dalla giovane.

Il primo episodio è andato in scena in mattinata verso le 10:30 in una delle fermata di via Marconi. La donna ha prima rivolto offese e sputi all'autista di un autobus in fermata, colpevole di non aver permesso, qualche fermata prima, la salita di un passeggino (non pieghevole, quindi non permesso, ndr). A spingere il passeggino rimasto fuori dell'autobus due assistenti sociali e un bambino, figlio della donna, che quest'ultima avrebbe dovuto incontrare in un appuntamento.

Alla vista di una collega del conducente venuta in suo soccorso, la ragazza ha ricominciato a dare in escandescenze e a minacciare e colpire la donna: nel parapiglia il cellulare della autista è finito in frantumi. Sopraggiunta la Polizia e accertati i fatti, la 22enne ha rimediato la sua prima denuncia della giornata, per violenza a pubblico ufficiale, danneggiamento e interruzione di pubblico servizio.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Bologna usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

I Giardini Margherita, tra tesoretti e sorprese inaspettate

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento