Cronaca Centro Storico / Via Marsala

Via Marsala, gli offrono droga poi lo aggrediscono e lo rapinano

L'episodio risale all'altra notte. La vittima aveva con se il proprio computer, quando in due lo hanno strattonato in un angolo

Lo hanno avvicinato con la scusa di vendergli sostanze, ma di fronte al suo diniego gli hanno messo le mani addosso, rapinandolo. E' successo ieri notte. La vittima, uno studente universitario di 26 anni ha riferito alle forze dell'ordine di essere stato raggiunto da due persone, probabilmente stranieri, mentre passeggiava in via Marsala.

Rifiutata l'offerta di stupefacenti il ragazzo è stato strattonato e spinto in una zona poco visibile, dove i due sono riusciti a sfilargli il portafoglio che non conteneva denaro, ma solo documenti, ma non sono fuggiti a mani vuote: hanno aperto lo zaino, hanno estratto il pc portatile e sono fuggiti. Indaga la Polizia. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Marsala, gli offrono droga poi lo aggrediscono e lo rapinano

BolognaToday è in caricamento