rotate-mobile
Cronaca Navile / Via Martiri di Monte Sole

Arcoveggio: sette intossicati in ospedale, colpa di un braciere

A lanciare l'allarme uno dei familiari che ha accusato un malore

Un braciere rimasto acceso per un malfunzionamento all'impianto di riscaldamento ha mandato sette persone in ospedale questa notte.

E' accaduto in un appartamento all’ultimo piano di un palazzo dell'Arcoveggio, in via Martiri di Monte Sole. Sono rimasti intossicati una donna di 38 anni con quattro figli minori, e i due nonni, tutti di origine filippina: fortunatamente le loro condizioni non sono gravi. A lanciare l'allarme uno dei familiari che ha accusato un malore.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i sanitari del 18, mentre dei rilievi si occupa la Polizia. I due anziani sono stati sottoposti al trattamento in camera iperbarica. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arcoveggio: sette intossicati in ospedale, colpa di un braciere

BolognaToday è in caricamento