Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca Porto / Via Marzabotto

Aggressione in Via Marzabotto: 23enne minacciato con un coltello, poi colpito alla testa

"Dacci tutto quello che hai". Prima minacciato con un coltello e quando ha tentato la fuga, è stato raggiunto e colpito alla testa

E' accaduto intorno intorno alle 2 di questa notte in via Marzabotto, all'angolo con via Baracca. Un ragazzo calabrese di 23 anni è stato minacciato con un coltello da alcune persone, descritte come straniere, che volevano derubarlo e che lo hanno affrontato dicendo: "Dacci tutto quello che hai". Il 23enne a quel punto ha tentato la fuga, ma è stato raggiunto e colpito alla testa, probabilmente con un bastone. Poi gli aggressori si sono dati alla fuga, facendo perdere le loro tracce.

La vittima si è recato nel vicino Ospedale Maggiore, per accertamenti, poi da lì ha avvisato del fatto la Polizia, che ora è alla ricerca degli aggressori.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggressione in Via Marzabotto: 23enne minacciato con un coltello, poi colpito alla testa

BolognaToday è in caricamento