Truffa da 13mila euro in via Masi: 'finto amico' deruba anziana

Prima le chiacchiere poi la richiesta di riporre un prezioso portagioie che non volevano portare in giro

Una donna di 80 anni è stata raggirata e derubata di circa 13.000 euro fra soldi e gioielli. Due uomini si sono finti amici della figlia e la pensionata ha aperto loro porta di casa in via Masi, in zona Murri, a due uomini.

Prima le chiacchiere poi la richiesta di riporre un prezioso portagioie che non volevano portare in giro. L'anziana così ha mostrato loro la cassaforte e, mentre uno dei due continuava a parlare con lei, l'altro ha arraffato 10.000 euro in contanti e alcuni oggetti in oro per altri 3.000 euro.

Con il solito modus operandi, i due truffatori si erano già allontanati e  la donna ha capito di essere stata derubata, così ha chiamato la Polizia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm | Scuole, locali, palestre & co: ecco le nuove misure approvate

  • Coronavirus Emilia-Romagna: +544 nuovi casi, boom a Bologna

  • Test sierologici gratuiti e rapidi, ecco l'elenco delle farmacie aderenti a Bologna e provincia

  • Bar e ristoranti, nuova ordinanza: fissato il termine di chiusure e riaperture

  • Incidente e incendio in A1: scontro tra camion e un morto, autostrada chiusa per quattro ore

  • Bollettino covid Regione: +453. A Bologna 69 nuovi casi: "Oltre la metà da focolai isolati"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento