Cronaca San Vitale / Via Giuseppe Massarenti, 175

Via Massarenti: aggredisce un tabaccaio per le caramelle, denunciato

Un 37enne con disturbi mentali si rende protagonista di due aggressioni per futili motivi. Rintracciato in via Guazzaloca, è stato poi condotto in ospedale

Un cittadino italiano 37enne è stato denunciato dalla Polizia dopo che si è reso protagonista di due aggressioni, apparentemente senza motivo. Ieri mattina il primo episodio, quando il tabaccaio di via massarenti 175 ha riferito di essere stato percosso con un pugno sulla testa da un cliente. Costui aveva dapprima chiesto delle caramelle, lamentandosi poi del costo, e finendo per colpire l'esercente.

Dopo poche ore, un episodio simile si verifica in zona Pontevecchio, in via Nadi: non appena entrato in un bar, un uomo dalle caratteristiche molto simili all'aggressore di via massarenti, ha rifilato apparentemente senza motivo, un destro al primo avventore che gli è capitato sotto tiro.

Questa volta però, l'esercente del bar ha seguito il 37enne, intuendo nel frattempo che il soggetto avesse qualche disturbo. Rintracciato in via Guazzaloca dalla volante il signore, riconosciuto come avente problemi mentali, e stato poi scortato in ospedale, dove gli è stato somministrato un trattamento sanitario obbligatorio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Massarenti: aggredisce un tabaccaio per le caramelle, denunciato

BolognaToday è in caricamento