menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

'Ehi, qualche spicciolo?' Aggredito e accoltellato in via Massarenti

Un uomo è stato vittima di una aggressione a scopo di rapina mentre era seduto su una panchina. L'accoltellatore fugge in bici

Prima gli ha chiesto qualche moneta, poi dinanzi al diniego ha tirato fuori un coltellino e lo ha agitato in direzione del volto, ferendolo. Elemosina sfociata in aggressione a scopo di rapina ieri pomeriggio, in un'area verde tra via Massarenti e via Libia.

Un 42enne cittadino bangladese ha raccontato alla Polizia, giunta sul posto assieme ai sanitari del 118, che intorno alle 16:30 è stato avicinato da un altro soggetto in bicicletta. Quest'ultimo, anche lui sui quaranta anni e descritto come di nazionalità italiana, ha prima chiesto gentilmente l'elemosina, per poi reagire violentemente al diniego del 42enne, seduto su una panchina. 

Le mani sono finite subito sul borsello che la vittima portava a tracolla, ma nella colluttazione è spuntato anche un coltellino che ha ferito l'aggredito tra l'orecchio e il collo. A quel punto, fallito il tentativo di rapina, l'aggressore ha inforcato di nuovo la bicicletta e si è dileguato. Il ferito è stato trasportato all'ospedale Sant'Orsola on condizioni di media gravità, dopo aver cercato di inseguire il rapinatore fino all'altezza di via Bentivogli. Sui fatti indaga la Polizia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Arredare

Come trasformare una finestra in un piccolo balcone

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento