menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lite in strada in via Mattei: non paga un debito, picchiato dallo 'scagnozzo'

Preso a pugni da un "inviato" del suo creditore. E' finita con una denuncia per lesioni personali

E' finita con una denuncia per lesioni personali la lite tra due uomini ingaggiata ieri sera poco prima delle 18 in via Mattei. La Polizia, avvertita da un passante, si è portata sul posto e ha soccorso un 37enne di Catanzaro con una vistosa ferita al volto e un occhio pesto. 

Ha raccontato agli agenti di essere stato picchiato da un uomo mandato da un suo creditore, al quale doveva 800 euro. L'aggressore, un catanese di 33 anni, è stato rintracciato poco dopo e ha confermato la versione della vittima, non rivelando però l'identità del "mandante". Sono intervenuti i sanitari del 118 che hanno prestato le cure sul posto: il 37enne ha riportato una ferita alla zigomo e un'ecchimosi all'occhio provocati da un pugno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

I Giardini Margherita, tra tesoretti e sorprese inaspettate

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento