rotate-mobile
Venerdì, 31 Maggio 2024
Cronaca

Branco la accerchia e la butta a terra: rapinata in via Mazzini

Era al telefono con il fidanzato quando in quattro l'hanno aggredita. Vittima una 27enne, di aiuto un testimone e le video camere di sorveglianza

Era al telefono con il suo fidanzato, forse proprio perchè le facesse compagnia durante il tragitto di ritorno a casa, alle due di notte in zona Sant'Orsola. All'improvviso è accaduto qualcosa, qualcosa di violento che però la ragazza non ricorda bene, perchè ancora sotto shock.

Ma lo spiega un testimone alla Polizia quello che è successo nella notta fra giovedì e venerdì all'incrocio fra via Mazzini e via Pelagio Palagi: in quattro l'hanno aggredita e fatta cadere per terra, accerchiata e rapinata di quello stesso smartphone che la teneva in comunicazione con il fidanzato. Lui, ancora in linea, l'ha sentita urlare e poi tanta confusione. 

Gli aggressori erano in quattro e lei vedendoli aveva evitato di incrociarli, ma loro le sono arrivati addosso: la Polizia, grazie alla testimonianza di un 25 di Campobasso che ha assistito alla scena e ha soccorso la ragazza ospitandola a casa sua per la deposizione è riuscita a fermare due di loro, fuggiti nella direzione di via Azzurra dopo il 'fatto'. 

Il 'regista' della rapina sarebbe stato uno dei due fermati, un ragazzo di soli 17 anni ma con un bel curriculum di precedenti (fra cui proprio una rapina, messa in atto fra l'altro quando era poco più che un bambino). La Polizia lo ha arrestato per rapina aggravata in concorso ed è stato denunciato il secondo soggetto individuato: nazionalità marocchina anche lui, nato nel '92 e precedenti per droga. I due, oltre ad essere stato riconosciuti dal testimone, sono stati immortalati anche dalle telecamere di sorveglianza. 

Le indagini della Polizia proseguono per individuare anche gli altri due autori della rapina. Il cellulare della vittima, che è una 27enne di origini albanesi,  non è stato recuperato. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Branco la accerchia e la butta a terra: rapinata in via Mazzini

BolognaToday è in caricamento