rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
Cronaca Via Milano

Via Milano, cadono vetri dal tetto della materna Mazzoni: paura per i bimbi

L'area sottostante il lucernaio è stata immediatamente delimitata e interdetta. L'attività scolastica è proseguita senza interruzioni

Nella mattinata di ieri, durante i lavori nel plesso scolastico di via Milano 13, che ospita la materna comunale Mazzoni, si è verificata la rottura del vetro di un lucernaio.

La rottura -acidentale- ha provocato la caduta di alcuni frammenti di vetro dentro l'edificio ma che per fortuna non hanno causato danni né a persone e né a cose. L'area sottostante il lucernaio è stata immediatamente delimitata e interdetta. L'attività scolastica è proseguita senza interruzioni. Le famiglie degli alunni sono state informate tramite la Presidenza del Comitato di Gestione della scuola. Il Comune ha immediatamente avviato le verifiche per individuare le cause dell'accaduto e valuterà le eventuali conseguenti applicazioni di penali previste dal contratto.

La rottura sarebbe avvenuta durante i lavori di riqualificazione enrgetica del complesso: in particolare, un operaio avrebbe affondato troppo il trapano, causando la frantumazione del vetro. I locali della scuola restano regolarmente utilizzabili e fruibili in condizioni di sicurezza. La piccola porzione interessata dall'incidente di questa mattina resterà interdetta fino al ripristino del lucernaio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Milano, cadono vetri dal tetto della materna Mazzoni: paura per i bimbi

BolognaToday è in caricamento