Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca Centro Storico / Via Milazzo

Via Milazzo: fermato per controllo, picchia gli agenti e scappa

Fermato e denunciato invece il compare. I due attenzionati nei pressi della Montagnola e trovati con addosso marijuana, eroina e cocaina

Stavano procedendo a un controllo, quando ad un tratto si è divincolato e ha cominciato una colluttazione con gli agenti, scappando poi a gambe levate. E' riuscito a far perdere le proprie tracce un 27enne, cittadino nigeriano, fermato nel pomeriggio di ieri assieme a un connazionale di otto anni più grande, in via Milazzo.

Gli agenti avevano notato i due aggirarsi con fare sospetto nel parco della Montagnola e li avevano seguiti fino in via Milazzo. Scattato il controllo, addosso ai giovani erano state trovate modiche quantità di cocaina ed eroina, unitamente a una quindicina di grammi di 'erba'. Durante le operazioni però il più giovane dei due fermati ha cominciato a dare in escandescenze, degenerate in una vera e propria colluttazione con gli agenti.

Il giovane è infine riuscito a divincolarsi e scappare lontano dai poliziotti, facendo perdere le proprie tracce. Sull'asfalto ha lasciato però cellulare, portafoglio e scarpe, oggetti che sono serviti per risalire all'identità dell'uomo. Quanto all'altro soggetto è risultato in regola, ma con un precedente per resistenza ed è stato denunciato per possesso di stupefacente a fini di spaccio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Milazzo: fermato per controllo, picchia gli agenti e scappa

BolognaToday è in caricamento