menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via delle Moline: ruba cellulare, ma un carabiniere fuori servizio vede tutto

Il furto è andato a monte grazie a un carabinieri fuori dal servizio che si è accorto di quanto stava accadendo ed è intervenuto recuperando la refurtiva

Ieri sera, i Carabinieri della Stazione di San Ruffillo hanno arrestato un 25enne marocchino, senza fissa dimora, per tentata rapina impropria e resistenza aggravata.

L'uomo è accusato di aver rubato i telefono cellulare alla cliente di un locale situato in via delle Moline. Il furto è andato a monte grazie a un carabinieri fuori dal servizio che si è accorto di quanto stava accadendo ed è intervenuto recuperando la refurtiva.

Vistosi scoperto, il ladro ha tentato la fuga cercando di divincolarsi anche per merito della collaborazione di altri clienti. Il 25enne con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, la persona e in materia di sostanze stupefacenti, è stato rinchiuso in camera di sicurezza fino a questa mattina, quando è stato tradotto in Tribunale per l’udienza di convalida dell’arresto.  A convalida avvenuta, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, il 25enne è finito in carcere in custodia cautelare. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento