menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Borseggio in negozio: si avvicinano a una cliente, poi sparisce il portafoglio

In due viste avvicinarsi alla ragazza. Quando lei cerca di incalzarle una scappa

Una cittadina bulgara di 23 anni è stata denunciata per furto con destrezza in concorso con ignoti. E' successo ieri in via Oberdan intorno alle 17, quando la vittima chiama il 113 asserendo di essere sulle tracce della presunta autrice. 

La sospetta è stata fermata dalla volante in via Montegrappa. In base a quanto ricostruito la giovane vittima, una 25enne cittadina italiana di origini calabresi, sarebbe stata avvicinata da due ragazza più o meno coetanee, tra cui proprio la 23enne. Le due, vicine alla vittima, avrebbero finto di essere clienti, per poi mettere un vestito davanti la borsa della malcapitata e armeggiarci attorno.

La vittima si è accorta che il suo portafoglio era sparito dalla borsa, trovando quest'ultima, indossata a tracolla, aperta. Da una rapida occhiata ha intuito che le due donne potessero saperne qualcosa: come si è avvicinata però una delle due ha guadagnato la fuga, mentre l'altra se ne è andata dopo qualche tempo. Inseguita e fermata a poche centinaia di metri, quest'ultima è stata riconosciuta come una delle due ragazze indicate poco prima, ma del portafoglio nessuna traccia. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Casalecchio: aperto il nuovo ristorante McDonald’s 

Salute

Più sedentari causa smartworking e Dad. La personal trainer "L'esercizio fisico è un 'farmaco', può previene malattie croniche"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento