Soldi e cocaina, la perquisizione via Petroni poi dritto verso la camera di sicurezza

Sono stati i Carabinieri a notarlo mentre cercava di liberarsi di qualcosa, poi la conferma: si trattava di circa 3,5 grammi di cocaina

Cocaina e denaro, immagine di repertorio

Arrestato un 37enne in via Petroni per mano dei Carabinieri. Si tratta di R.O., tunisino classe '82, che alla vista dei militari aveva cercato di liberarsi di circa 3,5 grammi di cocaina. Addosso aveva anche 470 euro, verosimilmente il "guadagno" dello spaccio delle ultime ore. L'arrestato sarà trattenuto in camera di sicurezza in attesa di giudizio direttissimo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto a fuoco, morta giovane donna e Porrettana chiusa al traffico per ora

  • Non solo massaggi al centro estetico: blitz dei Carabinieri a Pianoro

  • Gianni Morandi racconta il dolore per la perdita della figlia

  • Maxi furto al bar: si finge acquirente e ruba 200mila euro di diamanti

  • Incidente sulla Statale: schianto tra auto, morta una donna

  • Morto in solitudine, gli amici si mobilitano per trovare i parenti: "Ivan se lo meritava"

Torna su
BolognaToday è in caricamento