menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

21enne scatenata in via Petroni: aggredisce due uomini e manda all'ospedale 4 poliziotti

Due 20enni aggrediti, poi prende a morsi gli agenti in servizio in zona universitaria

E' stato necessario il ricovero in ospedale per calmarla, ma sono scattate anche le manette per una bolognese di 21 anni, con precedenti per resistenza, che questa notte ha scatenato il putiferio in via Petroni.

Poco dopo mezzanotte, due uomini, entrambi cittadini marocchini di 20 anni, 'volti noti' alle forze dell'ordine, hanno raggiunto gli agenti di polizia in servizio in Piazza Verdi riferendo di essere stati aggrediti a suon di graffi, calci e schiaffi da una giovane di loro conoscenza che avrebbe preteso da loro una prestazione sessuale. 

Gli agenti della volante sono intervenuti, ma la donna si è avventata su di loro prendendoli a morsi, così sono scattate le manette. Sul posto è intervenuta anche un'ambulanza del 118 che l'ha trasportata all'Ospedale Sant'Orsola, dove è stata sedata. 

Il bilancio è di quattro agenti feriti al polso e alla coscia con prognosi di 7, 5 e 3 giorni. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

I Giardini Margherita, tra tesoretti e sorprese inaspettate

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento