menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Petroni: vede la volante e si nasconde nel bar, nei guai 23enne

Alla fine è stato costretto ad uscire lasciando su una mensola e a terra 15 grammi di droga

Ha cercato di nascondersi all'interno di un bar-tabaccheria, ma è stato bloccato. Continuano i controlli anti-droga in zona universitaria e in Montagnola: ieri sera sono stati denunciati in tre.

Alle 20.30 gli agenti di una volante hanno notato due giovani all'interno di un bar-tabaccheria in via Petroni. Il primo è stato controllato all'uscita: si tratta di un cittadino tunisino di 28 anni, irregolare, trovato in possesso di un cellulare del quale non conosceva il codice di sblocco, così è stato denunciato per ricettazione e per inottemperanza all'ordine di allontanamento dal territorio italiano.

L'altro, 23enne tunisino, irregolare, nel tentativo di sfuggire al controllo, si è chiuso dentro una stanza del locale, fino a quando non è stato costretto ad aprire: gli agenti hanno rinvenuto su una mensola e a terra 16 involucri contenenti 4,15 grammi di cocaina e hashish per 10 grammi. E' stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio. 

Poco più tardi, alle 21.40, un 22enne gambiano è stato controllato in via dei Giudei, dopo che aveva tentato di darsela a gambe, nascondendosi dietro la colonna di un portico: in possesso di circa 6 grannu di marijuana, anche per lui una denuncia per spaccio. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento