menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Piella: calci alle auto e lancio di bottiglie ai passanti, in manette 33enne

Si è dato alla fuga, inseguito dagli agenti per le vie Venturini, Menotti e Alessandrini

Gli agenti del commissariato Bolognina hanno arrestato questa notte un cittadino libico di 33 per resistenza e lesioni. Alle 3.15, a seguito di una chiamata al 113, che riferiva di due persone che stavano danneggiando le auto parcheggiate in via Piella, la volante ha individuato il 33enne, visibilmente ubriaco, che, per evitare il controllo, ha raccolto e lanciato alcune bottiglie. Un coccio ha colpito e ferito leggermente ferito un passante. 

Si è poi dato alla fuga, inseguito dagli agenti per le vie Venturini, Menotti e Alessandrini, dove è stato bloccato, ma non era ancora finita: ha spintonato e preso a calci due poliziotti che hanno riportato traumi a mano, spalla e ginocchio. Sarà processato per direttissima lunedì 11 marzo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

8 Marzo: 5 donne "speciali" che hanno fatto la storia di Bologna

social

Sanremo: la scaletta della finale del Festival

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento