'Mi avete rubato la carta di credito': parapiglia al bar

Al culmine del caos, se l'è presa anche con la titolare del bar

Incolpava tutti quelli che gli capitavano a tiro, accusandoli di avergli rubato la carta di credito. E' accaduto ieri alle 16.30 all'interno della Tabaccheria A.B. di viale Pietramellara, di fronte alla stazione.

Protagonista dello show, un 55enne, cittadino italiano, nato in Svizzera, con precedenti per reato contro il patrimonio e minacce. Al culmine del caos, se l'è presa con la titolare del bar, una cittadina cinese di 30 anni, così è stato allertato il 113.

Alla vista degli agenti, si è scagliato anche contro di loro, ma infine è stato immobilizzato. E' stato denunciato per resistenza e oltraggio. La carta di credito è stata trovata nel suo portafoglio.

Blocca bus e rissa con spray: ferragosto 'molesto'

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Offerte lavoro Bologna fisso mensile

  • L'oroscopo di agosto segno per segno: ecco cosa dicono le stelle

  • Da Budrio a "Mister Italia 2020": Ruben Ganzerli tra i trentadue finalisti

  • La montagna vicino Bologna: 5 escursioni a due passi dalle Due Torri

  • Temporale improvviso nel gran caldo, alberi caduti e allagamenti

  • Alto Reno, fiume invaso da fango e morìa di pesci: "Una vergogna, c'è una valanga di acqua putrida. Stiamo cercando di capire cosa sia successo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento